LIA-CODE IL CODICE A 7BIT DI LIALA POLATO

I'M LIALA POLATO

La preparazione artistica e la formazione professionale nella sfera dell’architettura hanno contribuito a plasmare le mie conoscenze tecniche, che applico nell’ideazione e realizzazione delle mie opere. L’intenzione è interpretare l’idea come l’edificazione della medesima. In una società dove tutto è da catalogare, codificare o riassumere con un termine, un aggettivo o un sostantivo di appartenenza, nasce una mia ribellione alle “parole” GEOMETRIE ESISTENZIALI Estratto dalla critica di Federico Caloi “nelle costruzioni delle opere d’arte di Liala Polato, immediatamente l’intuizione corre alla realizzazione geometrica del quadro, che è simile ad un paesaggio urbano…. E’ da qui che parte il modo di procedere nell’arte della Polato. L’aspetto formale del suo lavoro, già colpisce per una nascosta disciplina, esteticamente suadente; così come il monocromo delle sue opere, proposto in tinte intense, usate in purezza: verde, giallo, rosso, blu e bianco,realizzato per scandire un programma visuale. La Polato usa legno, materiali grezzi, spago, tela, iuta… Le forme geometriche, che si sviluppano con una regolarità particolare sull’opera non sono il frutto di un procedere al buio, ma è il prodotto di un progetto semantico … Le opere di Liala Polato sono vere geometrie esistenziali. Le luci, le ombre, le forme generate dalla composizione codificata (7 bit Lia_code) assurgono a un significato superiore, sono la raffigurazione del rapporto che l’umano ha con la comunicazione…”

Liala polato

Artista

PERSONALI

2015
– ” In Direzione della luce” presso Museo della lanterna di Genova- personale d’arte contemporanea a cura di Loredana Trestin
– Personale nel contesto del programma della città di Brescia, di riqualificazione cittadina- ART REGENERATION

2016
– Personale “Comunicazione edificante” – Patrocinio artistico Museo MIIT

2017
– ARTtime – Udine
– esposizione con patrocinio artistico ITALIA ARTE e dell’Amministrazione comunale – Castegnato Brescia

– GARE 82 – Brescia – “Datemi spazio”

2019
NovERa – multi-personale SALA ACCADEMIA COMPLESSO MONUMENTALE Palazzo Broletto Novara – ART GALLERY
NovEra- multi-personale Castello Aragonese Reggio Calabria

Una Torre per l’arte – Muti-personale Torre Castellaro Lagusello

2020
VIRTUALGALLERY -BiancoScuro

HOUSE GALLERY – esposizione con Patrocinio di AIAPI – in collegamento con la galleria GARE82

2021
VORTICI – personale a cura dell’Associazione Culturale Artemisia – Galleria di Palazzo Brunelli Bertazzoli – Bagnolo Mella Brescia

2022
GEO-MèTRICA – personale a cura dell’Associazione Culturale Artemisia – Galleria di Palazzo Brunelli Bertazzoli – Bagnolo Mella Brescia

2023
BUIO & LUCE- mostra tattile per vedenti e non- Brescia in collaborazione con il Centro non vedenti e il patrocinio dell’amministrazione del Comune di Bagnolo Mella

“all’ombra dell’orologio” oste sobrio Gallery, progetto nel centro storico di Brescia per l’anno di Bergamo Brescia capitale italiana della cultura 2023

COLLETTIVE

2015
– Call for artists – Le Dame Art Gallery – London – in esposizione fino al 04-2016
– 1° Biennale Internazionale di Arte Contemporanea ROMART 2015 – presente all’esposizione
– International exhibition of contemporany art Venezia 2015 – Grand’art – fuori Biennale 2015- a cura di Federico Caloi
– Approdi presso Galata Museo del Mare – Genova – collettiva d’arte contemporanea a cura di Loredana Trestin
– Palazzo Zenobio – Venezia – ARTESCAPE
– New York e Washington – ART STATES
– Parigi Carrousel du Louvre (Art shopping Louvre)
– “FOR ART” – Artissima e luci d’artista 2016 – Museo MIIT Museo Internazionale di Italia Arte – Torino
– Vienna Palazzo Stenberg, sede del Consolato italiano
– Roma – Palazzo Brancaccio
– “MIAMI RIVER ART FAIR” al MIAMI CONVENTION CENTER DI MIAMI
– “In cammino”- Palazzo Ducale Lucca
– “Museum Party” – Mantova

2016
– sezione emergenti -“LOVE, FREEDOM & PEACE IN THE ART. Dal ‘900 al contemporaneo” Museo MIIT – Torino
– Biennale della Germania Luxury Art a Baden-Baden – Museo Altes Dampfbad
– Biennale del Brenta – (VE)
– SEVEN’S BO – BOLOGNA ““Stazione per viaggiatori di idee. Nomadismi d’arte contemporanea”
Art exhibition commemoration “Marcinelle262” :
– L’AQUILA Palazzo Fibbioni Lopez
– MANOPPELLO (Pescara)
– MUSSOLENTE (VI)

2017
– SAN ZENONE DEGLI EZZELINI –complesso di Villa Marini Rubelli
– MONZA – Urban Center binario 7
– C.A.D. Creative art Design di Divulgarti – Genova – LINEA D’ARTE esposizione inaugurale Palazzo dei Rolli Saluzzo
– Vèstiti d’arte – Venezia
– Il Gusto dell’Arte tour 2017 – Oleggio (Novara)

2018
– Festival del nuovo rinascimento – Trento
– Il gusto dell’arte – 2° edizione – Trecate Novara
– Una torre per l’arte – Castellaro Lagusello – Mini Personale (BS)
– “Scrambled art “ – Brescello
– Museo Le Bois du Cazier – Charleroi Belgio Art exhibition commemoration “Marcinelle262”
– Trento

2019
-“le porte dell’amore” – Montichiari – Castelnuovo del Garda
-“SCRAMBLED EGGS” simbologia dell’uovo nell’arte– Ferrara
-IO amo ADA-MO – Brescia
– AIAPI UNESCO- HUMAN RIGHTS? CLIMA – ROVERETO
– collettiva Ferrara art Gallery – MATERA –
– collettiva “Fiori Recisi” Castelbuono (PA)

2020
– AIAPI UNESCO- • HUMAN RIGHTS? #THE FUTURE’S SHAPE | WOMEN CAN SAVE THE WORLD – ROVERETO
-ARTES 2020– collettiva internazionale TORINO
-Mostra CAI- Museo MACA di Agnani (FR)
– ARTMOVIE – Collettiva Palermo
– World Art Day – collettiva mondiale IAA/AIAP on line
-COLLETTIVA “Dare forma alla visione dello spirito”
-Trofeo Gaudenziano – Novara

2021
-MAF museoacquafranca –collettiva internazionale “una sedia per Ursula Von Der Leyen” on line
-ART IN THE OPEN – collettiva a selezione – MOLFETTA
-Triennale Anfo Spazio Arte – rievocazione avanguardie ’68 – installazione omaggio a Christò
– HOUSE GARDEN GALLERY – Arte e Natura, forza e bellezza
— PACE E AMORE- EXPO 2020 DUBAI – ABU DHABI, esposizione preview Alassio –
— PACE E AMORE- EXPO 2020 DUBAI – ABU DHABI, esposizione negli Emirati Arabi

2022

FACE’ ARTS TREVISO – collettiva e multipersonali Casa dei Carraresi a cura di Mary Sperti

Biennale internazionale di CHIANCIANO – opera selezionata per Biennale di Londra

Collettive “UNI-FORME” e “Verso un’umanizzazione responsabile del lavoro” – esposizioni in Italia e Belgio a cura di Mario Castellesi

Il Gusto dell’Arte – Sala dei templari – Molfetta – multipersonali  a cura di Vincenzo Scardigno

Biennale internazionale d’Arte contemporanea città di Varallo

Mostra Internazionale Artes VI edizione 2022 – Torino

Biennale Women Art Bra – collettiva a supporto dei diritti

Il Cenacolo delle Donne – museo MACI Imperia a cura di Sacchetti Puntelli

BERGAMO ART.EXPO 2022- Sala Manzù Galleria Ducale con il patrocinio della Provincia di Bergamo

 

2023

TORINO ART EXPO – collettiva Galleria Ducale

San Gaudenzio Contemporaneo – Novara -sale dell’Accademia

Agorà della cultura -Pieve di Urago – BS –da “Profili d’artista” le scelte di. Puntelli

Resilienze sconosciute -AAb e ABAR – Brescia

Premio Sarezzo – Brescia

Artisti da Mediterraneo -editore Giorgio Mondadori – Galleria By Lazzaro Corsi – Milano

“omaggio alla donna” Auser Gallery – Botticino (BS)

BERGAMO ART.EXPO 2023 – Sala Manzù Galleria Ducale con il patrocinio della Provincia di Bergamo

Profili d’artista – Villa Cuturi – Marina di Massa (Massa Carrara)

London art Biennale 2023 – Chelsea Old Town King’s Road London  UK

International Police award festival- Premio Apoximeno – Arezzo

Biennale Varallo Art 2023

I miei Cari Maestri – Villa Glisenti – Villa Carcina (BS) di G. Puntelli

Il Cenacolo delle Donne – Pallazzo della Cultura  Pasquino Crupi Reggio Calabria di A- Sacchetti Puntelli

PREMI/SELEZIONI

2015
– Call for artists – Le Dame Art Gallery – London – in esposizione fino al 04-2016 : opere “vassoio della fiducia” e “WOB”
– Finalista al Premio d’Arte Contemporanea “Incontemporanea Porcari 2015”-Lucca –sezione pittura – opera codificazione numerica/genetica
– Finalista al Premio d’Arte Contemporanea “Nocivelli 2015” Verolanuova- BS – sezione scultura – opera Red&Blu (alfabetizzazione speculare/sconnessioni della comunicazione
– 2° esposizione Internazionale d’Arte GENOVA CONTEMPORANEA2015 – artista invitata opere “Libero arbitrio”
-Finalista al Premio d’Arte Contemporanea “Mostra del Tigullio, Chiavari -GE” – sezione pittura “ombre di luce”

2016
-Finalista al Premio d’Arte Contemporanea “Incontemporanea Porcari 2016”-Lucca –sezione SCULTURA – opera “limiti del non ritorno”
– Triennale di Verona (VR) – finalista lista Dott. Vittorio Sgarbi 1° quartiere delle parole : quartiere delle virtù
– Arte Impero – finalista opera selezionata dal prof. Paolo Levi – Roma – Palazzo Brancaccio

2017
– Arte è donna – Museo Diocesano Terni- artista invitata per le opere “ i mandala della fenice alta “
– Museo Levi – Palermo – opera seleziona dal prof. Paolo Levi – Fenice alata + mandala
-Internazionale Italia arte – museo MIIT – Arts Connection Miami – ZB Art Center/33 Contemporary Gallery Chicago- scultura -opera premiata nella sezione DESIGN AND SOSTENIBILITY “le fasi della morfologia urbana”-
-16° Premio nazionale d’arte Città di Novara – 2° classificata nella sezione scultura –installazione – opera premiata Fenici: Nascita/Declino
– opera esposta all’interno dell’evento “DA PICASSO A DUFY” – MUSEO MIIT- la piccola fenice volontà/àncora_ancòra/volontà,
– Cosmos – mille modi di rappresentare l’universo – Gubbio

2018
-Finalista Premio Umanita’ nell’arte – Milano 2018- Società Umanitaria
– Finalista Premio Nazionale d’arte Città Metropolitana di Reggio Calabria.
– Finalista Premio Nazionale d’arte Città di Novara 2018- Premio della critica per la Scultura (Omaggio ad Ipazia)
-Finalista “Arte città amica” Biennale d’arte Metropoli di Torino”
– opera segnalata Mostra Internazione 1° tributo Ferruccio Lamborghini – Motta di Livenza (TN)
– opera premiata sezione scultura- Mostra Internazionale Artes III edizione 2018 – Torino

2019
– Finalista Premio Nazionale d’arte Città di Novara 2019- Premio Speciale “Il gusto dell’Arte” per la Scultura (chiave di lettura)
– A.M.A. 2019 Chiari– segnalazione per installazione scultura
– selezionata HUMAN RIGHTS? CLIMA – ROVERETO

2020
– selezionata THE FUTURE’S SHAPE | WOMEN CAN SAVE THE WORLD – ROVERETO
– Opera insignita a simbolo del Premio nazionale città di Novara
– Finalista Mostra Internazionale Artes 2020 – Torino
2021
-selezionata all’evento PACE E AMORE- EXPO 2020 DUBAI – ABU DHABI, esposizione in Italia e negli Emirati Arabi

2022

– artista premiata sezione scultura- per Biennale d’Arte Londra

– opera premiata sezione scultura- Biennale W.A.B – Bra

 

2023

-finalista London art Biennale 2023 – Chelsea Old Town King’s Road London  UK

– finalista International Police award festival- Premio Apoximeno – Arezzo

– primo premio installazione Biennale Varallo 2023